IL SUD DEL CILE

Il sud del paese inizia poco dopo aver attraversato il fiume Bio-Bio, quando, lasciata la Valle Central, si entra nella regione dell'Araucania. Un territorio questo che si presenta morfologicamente con connotazioni molto simili a quelle che possiamo trovare nelle Alpi Bavaresi. Fitti boschi e ampie valli verdeggianti fanno da corona ad alte vette montuose ricoperte da coltri nevose per parecchi mesi all'anno. Il sud del Cile si estende sino alle propaggini dell'Isola di Chiloè all'altezza di Puerto Montt, dove si entra in territorio patagonico. Il sud del Cile è stato da sempre la terra dei Mapuche, un popolo agguerrito e tenace che fermò dapprima l'avanzata verso sud degli Inca e poi resistette per più di 300 anni ai conquistadores spagnoli. La particolarità del territorio e la conformazione geografica, hanno fatto di questa zona del Cile, la patria di molti emigrati tedeschi che giunsero in Cile alla ricerca di fortuna. La prorompente natura di questa zona, fa sì che le attrattive principali del territorio siano proprio le aree protette ed i Parchi Nazionali, autentico vanto del Cile.

...

LE CITTA' DEL SUD

Temuco: Capitale delle IX regione dell'Araucania, questa città sorge in una fertile piana tra i fiumi Cautin e Toltèn. La città deve la sua importanza al periodo delle conquiste del sud del paese. La sua posizione strategica ne fece un punto di riferimento per avventurieri e coloni che giunsero numerosi agli inizi del 1900. Merita una menzione speciale il Museo Regional de la Araucaria , ospitato all'interno della casa di Carlos Thiers, che ospita una interessante collezione antropologica ed etnologica sugli indigeni locali, ed interessanti documenti risalenti alle campagne di conquista dei territori di questa regione. Valdivia: Capitale della omonima provincia ed importante porto fluviale, questa città è indubbiamente una delle più belle del sud del Cile. Sorge in posizione strategica alla confluenza dei fiumi Calle Calle e Cuces. La città oltre alle sue caratteristiche vie interne presenta un interessante scorcio di vita quotidiana nel suo caratteristico Mercado Fluvial, dove i pescherecci e le imbarcazioni che provengono dall'interno attraccano per scaricare i prodotti agricoli delle fattorie delle zone più interne.

...

LE STAZIONI SCIISTICHE

Centro de Ski Villarrica - Pucón: Posto a 12 Km a sud di Pucón all'interno del Parque Nacional Villarrica Pucón. La stazione sciistica è molto considerata per la varietà della sua offerta, con lunghe ed ampie piste per lo sci da discesa e moderni impianti di risalita. Nei mesi da giugno ad ottobre le attività sciistiche trovano nel comprensorio sciistico la massima espressione nel settore denominato Rucapillán, dove per esposizione e abbondanza di precipitazioni nevose, il manto di neve raggiunge facilmente i 2 metri di altezza, offrendo quindi una garanzia sulla durata del periodo sciistico a tutti gli appassionati di sport invernali. Centro de Ski Lonquimay: Ubicato a 40 Km a nordest di Curacautín e a soli 4,4 Km dalla strada Internacional all'altezza del “Paso de Pino Hachado”.Questa stazione sciistica sorge all'interno della Reserva Forestal Malalcahuello - Nalcas. L'altitudine massima della zona è di 2.865 m s.l.m. Il comprensorio sciistico offre una superficie sciabile di circa 2500 ettari , immersi in un fitto bosco di araucarie, con una capacità di ricezione di circa 12000 sciatori per ora. La stazione rimane fruibile dal mese di maggio al mese di novembre. Centro de Ski Las Araucarias: Posta al limite della provincia di Malleco y Cautín, si sviluppa nel territorio comunale di Melipeuco, Curacautín e Vilcún, a 81 Km a nordest di Temuco. La stazione si sviluppa da una quota di circa 1450 metri fino ai 3100 metri , con piste che si snodano sia all'interno del fitto bosco di araucaria, sia negli estesi campi scoperti dalla vegetazione formati dalle colate laviche degli apparati vulcanici che costituiscono i rilievi più alti. La stazione rimane fruibile dal mese di giugno al mese di settembre.

...

LE SPIAGGE

Playa Boca Budi: A 4 Km a sud di Puerto Saavedra è ubicata la caratteristica spiaggia di Boca Budi. La particolarità che la contraddistingue è senza dubbio il colore della sua sabbia. Un intenso colore azzurro-nero dovuto ai minerali vulcanici trasportati dalle acque dei corsi d'acque provenienti dall'entroterra e poi accumulati sulla costa. La spiaggia deve la sua fama, non tento come luogo di mare, ma più per le sue peculiarità naturistiche. Playa de Lobería: A circa 34 Km a nordest di Carahue, questa spiaggia è meta ambita per tutti gli appassionati di pesca e sport acquatici. Playa Noncul: A circa 30 Km a nordest di Carahue, questa spiaggia di sabbia finissima è frequentata spesso da colonie di leoni marini. Playa Casa de Piedra: A circa 50 Km a nord di Carahue questa spiaggia deve il suo nome ad una bizzarra roccia di grandi dimensioni che per effetto dell'erosione ha assunto una forma che ricorda quella di una casa. Caleta Queule: Questa piccola caletta posta a 28 Km a sudest di Toltén, merita una considerazione per via della piccola marineria che vi si è stanziata. Pescatori di molluschi e crostacei, offrono un suggestivo spunto per tutti i curiosi che vogliono approfittare per assaporare i gustosi piatti a base di pesce tipici della zona.

...

AREE TERMALI

Termas de Palguín: A circa 20 Km da Pucón seguendo il Camino Internacional, si giunge in una interessante zona termale. Immersa in un paesaggio verdissimo con numerosi corsi d'acqua e cascate naturali si aprono suggestivi angoli naturali dalle calde acque termali. L'origine di queste manifestazioni è legata alla presenza di numerosi vulcani nella zona. L'area termale costituita da 15 polle di acque a 35 °C sono immerse nel bosco. Solo alcune di queste è stata protetta con strutture in muratura le altre rimangono a cielo aperto a pieno contatto con la Natura. Termas de Menetué: Ubicate a circa 22 Km da Pucón, la stazione termale presenta una grande piscina naturale all'aperto cno acqua a 36ºC, e 8 piccoli edifici per i bagni termali e fanghi. Termas de Coñaripe: La stazione termale è posta a circa 37 Km da Lican Ray. Presenta 4 piscine con acqua calda con temperature da 39º a 42ºC, di cui solo una coperta. La struttura propone poi moderni bagni termali per sauna ed idromassaggio. Termas de Río Liñique: Queste terme sorgono a circa 13 Km dal pittoresco paese di Coñaripe. Immerse in un contesto agricolo dove ancora oggi gli abitanti si dedicano totalmente all'agricoltura con metodi antichi e tradizionali, le acque sgorgano dalla roccia con temperature molto variabili da 45 °C fino ad un massimo di 80ºC. Termas de Puyehue: Ubicate nei pressi del Lago Puyehue, sono considerate le terme che offrono il servizio migliore di tutto il sud del Cile. Il sito è facilmente raggiungibile partendo dalla città di Osorno dalla quale distano solo 50 Km. Termas de Huife: A soli 33 Km a nordest di Pucón ad una quota di circa 320 m s.l.m. sorge questa stazione termale che offre una serie di servizi sanitari fruttando le acque naturali che sgorgano ad una temperatura da 46ºC a 58ºC. Termas de Tolhuaca: A circa 35 Km a nord di Curacautín, ad una quota di 1020 ms.l.m. sono poste le terme de Tolhuaca. La temperatura delle sue acque va da un minimo di 37ºC ad un massimo di 95ºC. La stazione termale rimane fruibile dal 1 novembre al 30 aprile. Le acque termali fuoriescono da una profonda fessura nella roccia scavata dal Río Dillo, in prossimità di una cavità dalla quale fuoriescono géiseres e vapori termali. Nella stazione sono a disposizione anche strutture alloggiative per chi desiderasse trattenersi per più di un giorno.

...

ATTRATTIVE NATURALI

Monumento Natural Cerro Ñielol: Ubicato nelle immediate vicinanze del centro cittadino questa piccola riserva naturale occupa una superficie di circa 48 ettari e si erge fino ad una quota di 240 m s.l.m. Il sito è considerato un autentico polmone verde per gli abitanti di Temuco. Ristoranti, area pic-nic, sentieri naturalistici offrono a tutto l'opportunità di un autentico contatto con la natura. La piccola riserva o meglio Monumento Naturale come viene definito è luogo ideale per l'avvistamento di specie di avifauna che trovano in questo luogo un ottimo punto di nidificazione. Lago Budi: A soli 5 Km a sud di Puerto Saavedra, è ubicato l'unico lago salato costiero del Cile continentale. Questo lago è senza dubbio il sito turistico più interessante di tutta l'area costiera. La bellezza del sito e la particolarità della sua conformazione geografica, insieme ad un clima favorevole permette di considerare il lago Budi un luogo ideale per il relax. Salto del Indio: A soli 14 Km da Curacautín, si apre questa pittoresca cascata, una delle più interessanti sotto l'aspetto paesaggistico di tutto il paese. La particolarità del sito è legata alla presenza di una fitta vegetazione di boschi di alto fusto che fanno da cornice alla poderosa cascata. Salto de la Princesa: Pittoresco salto d'acqua di circa 25 metri situato a 22 Km da Curacautín, facimente raggiungibile con una strada asfaltata. Il salto è formato dalle acque de La Gloria prima di cadere nel Río Cautín. Salto del León: Uno spettacolare salto d'acqua di circa 90 metri , ubicato a 30 Km a sudest di Pucón. Immerso in un fitto bosco di Olmi e Cipressi e Copihue, una tipica essenza cilena, che trova in questa zona la sua massima espressione.

...

SPORT E TEMPO LIBERO

Pesca: Per tutti gli appassionati di pesca sportiva segnaliamo la Laguna Catripulli a soli 23 Km da Pucón, lungo la strada per il Lago Caburga, un piccolo specchio d'acqua ideale per tutti gli appassionati di questo sport. Altrettanto interessante nel Parque Nacional Hornopirén, il Rio Cuchildeo ed il Rio Negro offrono ottime possibilità per la pesca sportiva. Ad ovest di Pucón, merita una sosta per la pesca sportiva il Río Liucura, in particolare nel suo tratto alto in quota. Escursioni a Cavallo: Per gli appassionati di equitazione va ricordato che questa zona del Cile è particolarmente adatto per paseggiate e turismo equestre. In particolare possiamo suggerire il Parque Nacional Cucao, dove è possibile effettuare escursioni a cavallo lungo i sentieri che corrono per 20 km lungo le coste, all'interno del parco. Windsurf: Si può praticare a Laguna Catripulli, ubicata a 23 Km da Pucón lungo la strada che porta a Caburga. Questo luogo deve la sua fama ad un costante e persistente vento ideale per la pratica di questo sport.